SENZA CONFINI! Studenti capaci di Politica

Versione stampabileVersione stampabile

L’estate è arrivata!
Nell’aria il profumo del mare, alla radio i tormentoni e in programma…I CAMPI NAZIONALI 2019!
Dopo esserci lasciati l’11 marzo a Montesilvano, lanciando un ultimo sguardo a quella sala con più di 1800 studenti, ci siamo promessi che non sarebbe finita lì. Ci siamo detti che il Msac è la nostra casa, che il nostro impegno nelle scuole avrebbe preso una luce diversa e che ci saremmo riabbracciati presto. Ecco perché quest’anno siamo ancora più felici di invitarci ai due campi nazionali estivi: il primo dal 26 al 30 luglio a San Marino e il secondo dal 1 al 5 agosto a Castellammare di Stabia.

Carissime studentesse e carissimi studenti,

l’estate è arrivata!
Nell’aria il profumo del mare, alla radio i tormentoni e in programma…I CAMPI NAZIONALI 2019!

Dopo esserci lasciati l’11 marzo a Montesilvano, lanciando un ultimo sguardo a quella sala con più di 1800 studenti, ci siamo promessi che non sarebbe finita lì. Ci siamo detti che il Msac è la nostra casa, che il nostro impegno nelle scuole avrebbe preso una luce diversa e che ci saremmo riabbracciati presto. Ecco perché quest’anno siamo ancora più felici di invitarci ai due campi nazionali estivi: il primo dal 26 al 30 luglio a San Marino e il secondo dal 1 al 5 agosto a Castellammare di Stabia.

Due date e due luoghi per moltiplicare la possibilità di partecipare. Ma un solo tema, un solo programma e una sola associazione studentesca nazionale che questa estate si dedicherà a un impegno che, come dice il titolo dei nostri campi, è SENZA CONFINI!

SENZA CONFINI è il nostro desiderio di vivere da studenti e studentesse un tempo appassionato, un tempo di scelte coraggiose e di sogni folli, un tempo di crescita e impegno. Ma in particolare quest’estate ci chiederemo se e come vogliamo essere “Studenti capaci di Politica”!

Ecco dunque svelati titolo e sottotitolo: vogliono essere l’invito a domandarci se la nostra giovane età, se la nostra poca esperienza, se i dubbi che abbiamo, sono un limite al nostro impegno o se invece, come da sempre crediamo, così come siamo, possiamo immergerci nella nostra realtà e contribuire insieme al bene di ciascuno. Ci faremo provocare da don Milani che ci ha lasciato scritto: «ho imparato che il problema degli altri è eguale al mio. Sortirne tutti insieme è la politica. Sortirne da soli è l’avarizia»

Se Politica è uscire insieme dai problemi, allora una buona assemblea di classe è Politica? Un impegno per l’ambiente è Politica? L’aiuto al compagno in difficoltà è buona Politica?
Cercheremo di destrutturare idee preconcette di politica, per costruirne di nuove secondo ciò che insieme impareremo a intendere per Politica, provando ad accogliere l’invito di Papa Francesco nell’esortazione post-sinodale Christus Vivit: “Propongo ai giovani di andare oltre i gruppi di amici e costruire l’«amicizia sociale, cercare il bene comune»”.

Inizieremo i nostri Campi con una serata dedicata a imparare il lavoro in squadra attraverso gli esercizi di team working, continuando poi con un’immancabile mattinata di preghiera e deserto. Nel pomeriggio del secondo giorno vivremo, guidati dal Presidente nazionale, un momento di riflessione sulla Politica e, insieme al Settore giovani, sull’anno Assembleare, sulla democrazia associativa e sulla cura del discernimento in vista del rinnovo delle disponibilità.
Nel giorno centrale dei Campi invece entreremo nel vivo del tema e vorremmo metterci in ascolto di quei giovani come noi che, senza essere supereroi, si sono fatti compagni di strada, divenendo attori di vera Politica e che oggi sono Alfieri della Repubblica. Dopo aver ascoltato i testimoni, giovani ordinari come noi, vorremmo mettere le mani in pasta andando a conoscere, rivedere e adattare tutti i progetti, gli strumenti che abbiamo come Msac per fare insieme Politica a scuola.
E infine ci prepareremo per l’anno del rinnovo, l’anno dei Congressi msacchini a cui cercheremo di prepararci per tempo e con un bel po’ di emozione!

Allora non resta che iscriverci (tramite i link primo campo, secondo campo) e darci appuntamento a San Marino e a Castellammare di Stabia per…gli ultimi Campi del triennio! Sarà bellissimo, questo è certo!

Adelaide, Lorenzo, don Mario e tutta l’Équipe nazionale del Msac