Istituto "Vittorio Bachelet"

XXXVII - Mobilità - immobilità. La società italiana per le nuove generazioni

MOBILITÀ - IMMOBILITÀ
La società italiana per le nuove generazioni

XXXVII Convegno Bachelet

Su RAI STORIA "Vittorio Bachelet, testimone del dialogo"

È disponibile sul sito di Rai Storia la puntata di “Italiani” dedicata a Vittorio Bachelet. Il programma con Paolo Mieli firmato da Antonia Pillosio è realizzato partendo da alcuni spunti biografici inediti suggeriti da Matteo Truffelli, presidente dell’Azione Cattolica, da Rosy Bindi, presidente della Commissione parlamentare antimafia (all’epoca sua assistente) e dal figlio Giovanni Bachelet.

2016 - I chiaroscuri della Riforma costituzionale. Valutazioni a confronto

Si tiene a Roma venerdì 11 marzo 2016 un Seminario di studio sul tema: "I chiaroscuri della Riforma costituzionale. Valutazioni a confronto". Ecco il programma.

XXXVI - Ridurre le diseguaglianze: nuovi paradigmi per vivere insieme

Nei giorni 12 e 13 febbraio 2016, a Roma presso la Domus Pacis (in via di Torre Rossa 94), è stato celebrato il XXXVI Convegno Bachelet sul tema Ridurre le disuguaglianze: nuovi paradigmi per vivere insieme. In un mondo diseguale tutto è a rischio. Occorre dunque “ripensare” il bene comune in questa prospettiva. Altro nodo è il rapporto tra bene comune ed ecologia integrale, a cui ci richiama papa Francesco. Ecco allora la necessità di ricercare nuove strade per una società creativa, sostenibile, giusta, misericordiosa. All'interno il programma e i materiali.

Premio "Vittorio Bachelet" per Tesi di Laurea - Edizione 2015

Assegnato il Premio “Vittorio Bachelet” per Tesi di Laurea - Edizione 2015. Vai alla notizia.

Ricordo di Giovanni Conso

L’Istituto Vittorio Bachelet ricorda con commozione la figura prestigiosa di Giovanni Conso, insigne giurista e accademico dei Lincei, che ha saputo esercitare con alto senso del bene comune delicate responsabilità istituzionali nel nostro Paese, dedicando altresì partecipe attenzione alle attività dell’Istituto, con la volontà di testimoniare e promuovere valori condivisi con Vittorio Bachelet.