In rilievo

La sfida possibile. Costruiamo la scuola del noi

Carissimi Segretari e carissime Segretarie del Msac,

dopo questo tempo di pandemia in cui il nostro servizio, appena iniziato, ha dovuto confrontarsi con la straordinarietà del tempo che siamo chiamati ad abitare e servire, è il momento di lavorare insieme sul futuro che ci attende. A settembre torneremo finalmente tra i banchi di scuola portando con noi le riflessioni maturate nei mesi scorsi e non dimenticando le parole  rivolte a noi dal Presidente della Repubblica in occasione della presentazione del programma #lascuolanonsiferma:

Piano Scuola: buoni i progressi ma restano criticità

L’adozione e la pubblicazione del testo definitivo del “Piano Scuola 2020-2021” giunge al termine di un lungo percorso di confronto e di numerosi incontri tra il Ministero e i rappresentanti delle componenti della comunità scolastica, tra cui il Forum nazionale delle associazioni studentesche (FAST) del quale il Msac fa parte.

News

Messaggio di vicinanza all'Onorevole Ministra

 All’On. Ministra dell’Istruzione

Prof. Lucia Azzolina

 

Onorevole Ministra,

Abbiamo appreso dai mezzi di informazione che nei giorni scorsi Le è stata assegnata la scorta, a causa delle ripetute e gravi minacce subite e degli insulti, anche sessisti, ricevuti sui social network. Nell’esprimerLe la solidarietà e la vicinanza degli studenti e delle studentesse di Azione Cattolica, condanniamo fermamente questi tristi episodi.

Ora più che mai Scegliamo il noi!

Scegliamo il noi! Questo sarebbe stato il messaggio lanciato da centinaia di studenti, da noi, msacchini e msacchine, che ci saremmo ritrovati insieme per il nostro Congresso, insieme per sognare il meglio per le nostre scuole, insieme per condividere con i nostri compagni e compagne di classe il desiderio di essere un’unica comunità.

Decreto scuola: il parere del Movimento Studenti di Azione Cattolica

La scuola italiana si prepara a terminare il proprio anno in modo straordinario. Come Movimento Studenti di Azione Cattolica (Msac), dopo aver letto il testo del decreto legge n. 22 dell’8 aprile 2020, esprimiamo parere favorevole in merito alle modalità pensate per la conclusione del corrente anno scolastico e per l’Esame di Stato.
Per entrambi gli scenari tracciati dal decreto, ringraziamo la ministra Lucia Azzolina per aver accolto in larga parte le proposte del Forum delle associazioni studentesche riguardo ai requisiti di ammissione e alla struttura delle prove d’esame.

Scuola di Bene comune

Carissime studentesse e carissimi studenti,
sono ufficialmente aperte le iscrizioni per la prima edizione nazionale della