La buona scuola - Guida per la lettura e la discussione

Versione stampabileVersione stampabile

Mercoledì 3 settembre, il Governo ha pubblicato il Rapporto “La buona scuola”. È un testo molto corposo, di 136 pagine. Per questo il MSAC ha pensato di riassumerle in questa breve guida, con qualche spunto per la discussione. Nei prossimi due mesi, un grande percorso di dibattito pubblico sulle proposte del Rapporto coinvolgerà tutte le scuole italiane. E noi msacchini? Ci siamo! #iopartecipo

Mercoledì 3 settembre è stato pubblicato il Rapporto del governo dal titolo “La buona scuola”.

Il nostro delegato al Miur, Andrea, ha sintetizzato i temi principali del Rapporto: qui il suo articolo per il blog "IoPartecipo".

Anche il governo si è preoccupato di fornire una sintesi, raccogliendo i 12 punti centrali.

Il MSAC si è espresso a caldo con un comunicato ripreso dal SIR: si trova qui.

Ma al di là delle sintesi e dei commenti, il modo migliore per capire di cosa parla questo Rapporto è prenderlo in mano e sfogliarlo. Certo, 136 pagine possono intimorire. E allora proviamo a dare un aiuto con questa piccola “Guida per la lettura e la discussione”. All’inizio cercheremo di capire che tipo di documento è “La buona scuola”; poi vedremo capitolo per capitolo le parti più significative, con attenzione particolare a noi studenti.

Il primo passo per portare il cambiamento è informarsi. Oggi sentiamo forte in noi l’urlo dei ragazzi di Barbiana, alla scuola di don Milani: «I CARE!». Questa scuola mi sta a cuore, e per questo #iopartecipo.

Buona lettura ragazzi!

 


Per approfondire: lo speciale del MIEAC (Movimento di Impegno Educativo di Azione Cattolica) dedicato a "La buona scuola" http://156.54.197.140/www.impegnoeducativo.it/obj.aspx?mCTnXlpQ9dJPUA3ZBm6M+HVTWkHu1yeiNjav6nXB3ydAhCwH4ScKpR/O5Qinc6c7

Iscriviti alla Newsletter del Movimento Studenti

Trova il tutor!

Visita il nostro canale su YouTube

Mostra su don Lorenzo Milani
Mostra su Vittorio Bachelet