Settembre 2015

Versione stampabileVersione stampabile

Cari msacchini, la newsletter è tornata!

 

Come vedrete, quest'estate abbiamo lavorato per voi, e sono cambiate un po' di cose... Tutti gli articoli, proprio da questo numero, saranno pubblicati su #ioPartecipo, il blog che dà voce agli studenti, proprio per sottolineare quanto sia importante quello che succede nei circoli e nella vita quotidiana degli msacchini! Potrete anche commentare i vari articoli direttamente sul blog, o condividerli più facilmente sui social, quindi non avete più scuse per non farlo!

 

Apriamo questo nuovo anno con il saluto che la Segreteria ha voluto fare proprio la notte prima del ritorno sui banchi. Sono già passate alcune settimane, magari ci siamo un po' spenti, e una carica così fa sempre bene!

 

L'estate è ormai finita, ma il ricordo del campo nazionale è ancora forte: Ettore ce lo racconta dal punto di vista di un circolo in formazione, le ragazze di Trieste invece da chi le attività le ha già avviate.

 

A proposito di esperienze estive, l'ACS (il Msac di Milano, nome diverso, stessa sostanza) ha approfondito il tema dei migranti nei suoi campi di servizio. Può essere uno spunto interessante per tutti i circoli!

 

Tra le tante novità, ce n'è una apposta per chi sta pensando di candidarsi a scuola: la Task Force Rappresentanza! Cos'è, cosa fa, a cosa serve ve lo spiegano direttamente loro! 

Approfitto dell'occasione per ricordarvi che questo è l'anno della partecipazione, e l'OktoberFest Msac è il modo migliore per cominciare!

 

Anche nel Libro+ Film del mese approfondiamo la questione migranti, perché spesso si impara di più dalle storie delle persone.

 

Buona lettura e a presto, 

Luisa

 

PS: Come forse avrete visto sui social in questi ultimi giorni, il Msac e l'Ac si sono stretti in preghiera per farsi vicini a don Mimmo, la cui salute si è improvvisamente aggravata.
Chi è don Mimmo? È il vicario generale di Molfetta, ma è stato anche assistente nazionale Msac negli anni 90. Le quattro stanze sono frutto anche della sua passione e della sua fiducia nelle vocazioni laicali! 
In un momento difficile come questo, sarebbe bello se in questi giorni, nel più breve tempo possibile, data la situazione molto grave, nei nostri circoli dedicassimo dei momenti di preghiera proprio a lui, anche per riscoprirci famiglia con una storia fatta di legami profondi.

Iscriviti alla Newsletter del Movimento Studenti

Trova il tutor!

Visita il nostro canale su YouTube

Mostra su don Lorenzo Milani
Mostra su Vittorio Bachelet