L'European Day

Versione stampabileVersione stampabile

È l’incontro che chiude l’anno msacchino. Si svolge tra il 9 maggio, festa dell’Unione europea, e Pentecoste. Un appuntamento per respirare aria di cittadinanza europea e appassionarsi alla casa comune dell’Ue. È anche un’occasione per riflettere e fare il punto sulla percezione comune del sentirsi europei. Il tema è quello proposto dall’Ue come obiettivo dell’anno. Praticamente, è un’iniziativa che rientra negli Orientamenti culturali, ma è particolare perché è una data tradizionale nel calendario di ogni circolo msacchino. L’attenzione del Msac alla dimensione europea vuole essere strategica nel cammino formativo proposto agli studenti italiani: perché non possiamo più pensarci cittadini se non in correlazione con il mondo.

 

 

 

Iscriviti alla Newsletter del Movimento Studenti

Trova il tutor!

Visita il nostro canale su YouTube

Mostra su don Lorenzo Milani
Mostra su Vittorio Bachelet