Swipe up

In rilievo

Il Forum ha incontrato il Ministro Bussetti

Oggi abbiamo incontrato, insieme tutte le associazioni del Forum delle Associazioni Studentesche maggiormente rappresentative presso il Miur, il Ministro Bussetti. È stata l'occasione per consegnare al Ministro il parere degli studenti sui temi da affrontare durante la Legislatura e per consegnargli il lavoro che, come Msac, abbiamo fatto al Cam

po nazionale 2018 di Nocera Umbra e al Movimento in Cantiere (Mo.Ca.).

Possiamo leggere insieme il documento unitario letto a nome di tutte le associazioni dal coordinatore del Forum e l'intervento del Msac portato al Ministro da Adelaide Iacobelli, Segretaria nazionale del Msac, e Andrea Facciolo, Delegato al Miur per il Msac.

Una giornata particolare

Ieri la scuola italiana ha vissuto una giornata particolare: è tornata al centro dell’attenzione sia dell'opinione pubblica, per gli episodi di violenza che hanno offuscato i motivi della protesta, sia di chi ci governa, con le dichiarazioni del vicepremier Di Maio.

Come associazione studentesca crediamo però che ci siano motivi fondati perché la scuola rimanga a lungo al centro dell'attenzione e non solo per un giorno di riflettori. C'è bisogno di un ampio confronto, come sottolineato dal Ministro Di Maio, ma ascolto e dialogo sono una cosa seria, richiedono un rapporto costante e non sporadico vissuto nelle sedi opportune e attraverso i canali preposti. Uno di questi è il Forum delle Associazioni Studentesche che ancora attende il primo incontro con il Ministro Bussetti per poter presentare idee, proposte e difficoltà degli studenti e delle studentesse di tutta Italia.

News

Mo.Ca 2018 - E tu domanda!

Nel  periodo delle grandi contestazioni scolastiche arriva il Movimento in Cantiere (Mo.Ca.), il laboratorio msacchino sui temi della legislazione scolastica. Dal 2 al 4 novembre a Morlupo (RM) ascolteremo ospiti importanti, per imparare, porteremo le nostre esperienze, per condividere, ci metteremo in cerchio, per pensare “progetti di cantiere”: proposte, nate dal basso, che il Msac porterà presso il Forum delle Associazioni Studentesche e al Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione

Proposta formativa 2018/2019

 

Proposta Formativa
2018/2019

Carissime msacchine e carissimi msacchini, siamo pronti ad iniziare un nuovo anno?

Settembre è alle porte e ormai siamo pronti a riempire le nostre aule con la gioiosa passione che tanto caratterizza lo stile msacchino.

E per prepararci al meglio alle nostre Équipe di programmazione non può mancare…LA PROPOSTA FORMATIVA!
Programmare bene non è mai stato così importante visto che, come ormai sappiamo, questo è l’anno in cui vivremo insieme a migliaia di studenti da tutta Italia la Scuola di Formazione per Studenti, per gli amici SFS. 

 

Campo nazionale Msac 2018 - "Respira questa libertà!"

Care studentesse e cari studenti,

cari msacchini e care msacchine,

siamo pronti a vivere un’estate straordinaria! Come ogni anno arriva il Campo nazionale che vivremo insieme Settore giovani e Movimento studenti, dal 27 al 31 luglio a Nocera Umbra.

Appena concluso l’anno scolastico sentiamo già L’estate addosso, potremmo dire con una coinvolgente canzone di Lorenzo Cherubini Jovanotti, e già assaporiamo tutto il tempo in cui potremo respirare a pieni polmoni un po’ di libertà. 

Respira questa libertà è il titolo che abbiamo scelto per il Campo, perché in questo tempo eccezionale in cui ci sentiamo più liberi e spensierati vogliamo chiederci quale sia la vera libertà che vogliamo respirare come studentesse e studenti. 

Appello nazionale C’è BiSogno di Scuola

50 proposte di studentesse e studenti per il bene del Paese

Dalla passione e dall'impegno di studentesse e studenti delle scuole superiori nasce l'Appello nazionale dal titolo inequivocabile C'è BiSOGNO di SCUOLA, rivolto alle istituzioni e alle forze politiche, agli insegnati e ai genitori, ai compagni di scuola e a tutti cittadini. L’Appello ha preso forma raccogliendo i contributi che i circoli del Movimento Studenti di Azione Cattolica hanno elaborato, confrontando e sognando proposte tra studenti per studenti. Abbiamo scelto di dedicare un tempo straordinario di studioe confronto, da novembre a oggi, su 10 tematiche scolastiche, che ci ha portato a dire come sogniamo la scuola di domani in tutta Italia, da Aosta a Palermo, da Trieste a Otranto.